BIJI KURDISTAN!
LUNGA VITA AL KURDISTAN!
Incontro con Eddi, Alessandro Orsetti e Michele Giorgio + Cena Benefit & Dj Set!

Sabato 2 novembre, ore 17:30
Ex OPG Occupato - Je so' pazzo| Via Matteo Renato Imbriani, 218

🔴 PROGRAMMA 🔴

Ore 17:30 – Biji Kurdistan! Lunga vita al Kurdistan!
Incontro con:
- Alessandro Orsetti, il papà di Lorenzo Orso Tekoser;
- Eddi, ex combattente al fianco delle YPJ in Siria;
- Michele Giorgio, giornalista del il manifesto e di Nena NewsAgency.

Ore 20:30 – Cena benefit;

Ore 22 – Dj set con:
- Fronte Afrocumbiero Partenopeo;
- Funkool.

“Solo sconfiggendo l’individualismo e l’egoismo in ciascuno di noi si può fare la differenza. Sono tempi difficili, lo so, ma non cedete alla rassegnazione, non abbandonate la speranza, mai! Neppure per un attimo. Anche quando tutto sembra perduto, e i mali che affliggono l’uomo e la terra sembrano insormontabili, cercate di trovare la forza e di infonderla nei vostri compagni”

Dobbiamo fare tesoro delle bellissime parole che ci ha lasciato Lorenzo Orsetti, detto Orso, nella sua lettera d’addio. Un partigiano dei nostri tempi, un giovane compagno che ha perso la vita combattendo la violenza distruttiva, la morte e la sofferenza seminate dall’ISIS. Lorenzo ha lottato per la bellezza, per la libertà di tutte e tutti, per un mondo migliore, diverso e più giusto.

Il 9 Ottobre scorso la Turchia ha lanciato un’offensiva a dir poco criminale contro le popolazioni del Rojava, proprio quelle che Orso, Eddi, Davide, Jacopo e tante e tanti altri, avevano raggiunto e affiancato nella lotta all’Isis e supportato nella costruzione di una società nuova. Non si contano i morti e i feriti. Centinaia di migliaia i profughi.

Il confederalismo democratico, le Ypg e le Ypj, quelle donne e quegli uomini che hanno messo i loro corpi e la loro vita in prima linea nella lotta all'ISIS rischiano di essere dimenticati tra le macerie dei bombardamenti di una guerra spietata, imbarazzante per tutti i nostri governi che hanno a loro volta grandi responsabilità e continuano ad assistere indifferenti a questo massacro. Le truppe di Erdogan, grazie anche alle armi vendute dal nostro stesso paese, affiancate da milizie jhadiste che intanto hanno ripreso a seminare morte e terrore, rappresentano una minaccia alla vita di milioni di persone e alla sopravvivenza di un esperimento sociale unico, di un’esperienza rivoluzionaria tra le più interessanti di questo secolo.

Il confederalismo democratico del Rojava, costruito a partire dalla centralità di elementi come democrazia dal basso, la questione di genere e quella ecologica, spaventa chi vede nello sfruttamento dell’uomo sull’uomo e dell’uomo sulla natura l’unico modello di vita e di sviluppo possibile. Al contrario, attraverso la forza delle idee a cui ha provato e prova a dare una forma concreta, attraverso il coraggio e la determinazione del popolo curdo, il confederalismo democratico ha richiamato nel nord-est della Siria centinaia di compagne e compagni, da tutto il mondo e anche dall’Italia. Lo scrivevamo sopra, è il caso di Orso, di Eddi, ma non solo.

Cosa ha spinto dei giovani italiani a partire per combattere l’ISIS in Siria? Cosa sta succedendo in Rojava? Quali scenari si aprono? E, soprattutto, cosa possiamo fare noi per sostenere la causa del popolo curdo e questa Rivoluzione e come può questa stessa rivoluzione giovare a noi che, seppure lontani, riconosciamo la necessità e l'urgenza di trasformare -quanto prima- l'esistente?

Insieme a noi, Sabato due Novembre, ci saranno:
- Alessandro Orsetti, il papà di Lorenzo Orso Tekoser;
- Eddi, ex combattente al fianco delle YPJ in Siria;
- Michele Giorgio, giornalista del Manifesto e di Nena News.

‼ All’iniziativa seguirà un concerto benefit.
Familiari e amici hanno creato un’associazione per ricordare Lorenzo e supportare la causa del popolo curdo.
(Z)ZeroCalcare ha disegnato la grafica e noi la stamperemo su magliette. Tutto il ricavato andrà a finanziare l’associazione.
Vi aspettiamo!

#Bijikurdistan!

Rete Kurdistan di Napoli
-----

Puoi sostenere la campagna su https://www.produzionidalbasso.com/project/lorenzo-orso-tekoser-per-continuare-la-lotta/

Calendario

December 2019
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Potere al Popolo!

Sito di"Potere al Popolo!"

#indietrononsitorna

Come si finanzia una struttura grande e piena di attività come l’Ex OPG?

Supporta l'ex opg

Abbiamo messo per iscritto le idee che stanno alla base del nostro progetto, e tutti i modi in cui si può dare una mano.

Come partecipare

Ecco la nostra dichiarazione di intenti, il nostro programma

Cosa crediamo, cosa vogliamo

Verità e Gustizia per Ibrahim Manneh. Vittima di razzismo e malasanità

Verità e giustizia per Ibra!

Seguici su facebook

Seguici su twitter

CookiesAccept

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand