A NAPOLI GLI ESCLUSI SI METTONO IN MARCIA!

Cosa succederebbe se un giorno tutti gli esclusi della città si mettessero in cammino?
Lavoratori sfruttati, disoccupati costretti a vivere alla giornata o a emigrare perché le istituzioni sono sorde, migranti sotto attacco razzista, studenti senza diritti, famiglie o singoli che hanno ogni giorno a che fare con povertà dilagante, con l’assenza di welfare, di un tetto sulla testa e che non possono più stringere la cinghia.


Siamo la maggioranza, ma sembriamo essere invisibili. L’ossessione per la “sicurezza”, la chiusura degli spazi di partecipazione nella società, i tagli agli enti locali, il ricatto del debito e delle privatizzazioni sono le uniche risposte che arrivano da chi ci governa.
Non è di questo che abbiamo bisogno, ma di lavoro, di fondi per garantire politiche sociali e servizi pubblici come sanità, trasporti, istruzione, assistenza ai disabili...
Ma non accetteremo di lasciarci morire, non cederemo alla rassegnazione.
Basta con la guerra fra poveri, è tempo di fare la guerra a chi i soldi li ha.
Vogliamo unire lotte e pezzi di società ormai abbandonati dalla politica, esperienze di solidarietà e organizzazione popolare che in tutta la città sono diffuse!
Siamo tanti, vogliamo decidere, possiamo cambiare le cose: cominciamo scendendo in piazza venerdì 17!

CORTEO VENERDÌ 17 NOVEMBRE
ORE 9.30 - PIAZZA GARIBALDI

Calendario

December 2018
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1
2
8
9
14
15
16
21
22
23
28
29
30

Potere al Popolo!

Sito di"Potere al Popolo!"

#indietrononsitorna

Come si finanzia una struttura grande e piena di attività come l’Ex OPG?

Supporta l'ex opg

Abbiamo messo per iscritto le idee che stanno alla base del nostro progetto, e tutti i modi in cui si può dare una mano.

Come partecipare

Ecco la nostra dichiarazione di intenti, il nostro programma

Cosa crediamo, cosa vogliamo

Verità e Gustizia per Ibrahim Manneh. Vittima di razzismo e malasanità

Verità e giustizia per Ibra!

Seguici su facebook

Seguici su twitter

CookiesAccept

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand