"PFM | Potevamo Fare Meglio"
Un progetto nato dal Laboratorio teatrale stabile di MANOVALANZA

Domenica 7 maggio - ore 19
Teatro Popolare dell'Ex OPG Occupato - Je so' pazzo
(via Imbriani, angolo via Salvator Rosa)

Uno dei modi per esplicitare l’amore verso i classici è sicuramente quello di spogliarli della patina polverosa posatasi inavvertitamente sulla copertina, e di riaprire il dialogo con loro, ancora vivi, maestri disponibili, fonte preziosa e inesauribile. Nel percorso di ricerca intorno alla drammaturgia contemporanea avviato durante il laboratorio teatrale stabile di Manovalanza si è affacciata la ricchissima possibilità di indagare la scrittura eduardiana, così vicina eppure troppo spesso trascurata o stereotipata; ne è nato questo lavoro, frutto del tentativo onesto e generoso di ritrovare nei corpi e nelle voci di tre giovani interpreti la matrice e le premesse del lascito di uno dei più grandi maestri del teatro.

PFM | Potevamo Fare Meglio muove i suoi passi dalla lettura dell’atto unico Pericolosamente di Eduardo De Filippo, elaborando grazie alla penna di Daniela Montella e alla scrittura scenica degli attori una drammaturgia precedente, che compone le possibili premesse al testo e ai vissuti dei personaggi. Il lavoro vede i tre protagonisti aggirarsi nello spazio apparentemente ristretto che divide l’Io e il Tu di una coppia, solitudini incluse: i due uomini e la donna creano un serrato triangolo scenico ai cui vertici svettano amor sacro, amor profano e amore malato. Nessuna nobiltà, nessun eroismo connotano i personaggi: il racconto e l’azione sono tesi a ristabilire una verità che coincide con la minaccia della messa a morte. Nell’inconsapevole atto di specchiarsi di fronte alla propria gioventù apparente (gioventù che porta in fondo il peso di una vecchiaia atavica e figlia dell’insoddisfazione, dell’inadeguatezza, della sospirata soddisfazione personale provocatrice di abissali distanze relazionali) emergono i tratti sottesi alla lezione di Eduardo e talvolta nascosti nei volti degli spavaldi ragazzi napoletani che ci capita di incontrare o di essere. Le relazioni sono pericolose, sottomesse, sacrificate dagli elastici amorosi, e si rincorrono in un girotondo di abitudini più o meno consapevoli, talvolta interrotte solo dal suono del cane che impatta sul tamburo. Avremmo voluto essere migliori, capaci di coltivare la rete affettiva, familiare, professionale con maggior sapienza, con maggior coraggio... ma a mettersi in ascolto e a voler essere coerenti possiamo raccontare soltanto ciò che si è: copia sbiadita e fallimentare di ciò che avremmo desiderato essere.

Sì, Potevamo Fare Meglio. 

---
Drammaturgia Daniela Montella
Regia Adriana Follieri
Actor coaching Fiorenzo Madonna
Assistente alla regia Martina Carpino
Con Hugo Fonti, Daniela Montella, Valerio Pietrovita
Disegno luci Davide Scognamiglio
Disegno sonoro Marlene Bruno
Scene e Costumi Beatrice Scognamiglio

Calendario

July 2019
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Potere al Popolo!

Sito di"Potere al Popolo!"

#indietrononsitorna

Come si finanzia una struttura grande e piena di attività come l’Ex OPG?

Supporta l'ex opg

Abbiamo messo per iscritto le idee che stanno alla base del nostro progetto, e tutti i modi in cui si può dare una mano.

Come partecipare

Ecco la nostra dichiarazione di intenti, il nostro programma

Cosa crediamo, cosa vogliamo

Verità e Gustizia per Ibrahim Manneh. Vittima di razzismo e malasanità

Verità e giustizia per Ibra!

Seguici su facebook

Seguici su twitter

CookiesAccept

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand