Oggi si è tenuto un tavolo di incontro tra l'Assessora Clemente e le attiviste dell'Ex OPG Occupato - Je so' pazzo, di Potere al Popolo - Napoli e una delegazione di ex lavoratori del sito archeologico.


"Abbiamo chiesto la fine della concessione verso privati del bene e quindi una gestione pubblica del sito per garantire maggiori diritti ai lavoratori e per utilizzare i proventi del sito per fini sociali", dichiarano le attiviste, " L'assessore ha finalmente ascoltato e accolto le nostre richieste. Il Comune ha infatti accettato le nostre proposte in pieno, dichiarando di non voler rinnovare il prossimo 13 Maggio (giorno della scadenza) la concessione del sito di Napoli Sotterranea ad Albertini e si è impegnato a internalizzare il servizio attraverso una fase di transizione, che prevederà un affidamento temporaneo della durata di massimo 4 anni a Napoli Servizi, per riuscire ad arrivare successivamente a una internalizzazione completa del sito.
Ci auguriamo che il Comune tenga fede a quanto dichiarato oggi e continueremo a monitorare e tenere alta l'attenzione su un bene come Napoli Sotterranea, da troppo tempo sottratto alla cittadinanza.
Tutti sapevano quello che succedeva lì dentro ma solo grazie alla determinazione dei lavoratori finalmente si sta invertendo la rotta.
Facciamo di Napoli Sotterranea un bene comune, rendiamo questo sito un simbolo di riscatto e cambiamento per tutta la città.".

Il prossimo appuntamento previsto al Comune sarà il 25 febbraio alla presenza anche dell'Assessora Bonanno.

Clicca qui per vedere la diretta dal presidio!

Per raccontare l'esistente e immaginare il futuro

IL BLOG DEI PAZZI

Calendario

September 2020
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

ASSISTENZA TELEFONICA LAVORATORI E LAVORATRICI

Teleofono rosso

VOCI E TESTIMONIANZE DAL CARCERE

#iorestodentro

Potere al Popolo!

Sito di"Potere al Popolo!"

#indietrononsitorna

Come si finanzia una struttura grande e piena di attività come l’Ex OPG?

Supporta l'ex opg

Abbiamo messo per iscritto le idee che stanno alla base del nostro progetto, e tutti i modi in cui si può dare una mano.

Come partecipare

Ecco la nostra dichiarazione di intenti, il nostro programma

Cosa crediamo, cosa vogliamo

UN ECOGRAFO PER TUTTE E TUTTI!

CROWDFUNDING AMBULATORIO POPOLARE

CookiesAccept

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand