> aggiornamenti e post sulla vicenda
> donazioni a supporto della campagna
> lista adesioni (in aggiornamento)


Ibrahim Manneh aveva 24 anni, era nato in Costa d’Avorio, era cresciuto in Gambia e da anni viveva qui a Napoli. Ibrahim è morto nella notte tra il 9 e il 10 Luglio di malasanità e di razzismo. I suoi amici, i suoi familiari, i suoi compagni, non sanno ancora come sia stato possibile morire così. Eppure, ciò che ha ucciso Ibrahim non è frutto del caso: il semplice racconto delle sue ultime 24 ore di vita è esemplare dello stato attuale di questo Paese, del clima di odio e di indifferenza all’interno del quale vogliono gettarci, di un sistema ingiusto e spietato dove i diritti più elementari vengono negati.

Scriviamo questo appello per mandare un messaggio chiaro: non possiamo far finta di niente, riteniamo sia doveroso far emergere tutta la verità sulle ultime ore di vita di Ibrahim e che venga fatta giustizia perché quanto successo non accada più.

Ibrahim se n’è andato tra sofferenze indicibili. Il suo calvario è iniziato la mattina del 9 luglio, quando ha cominciato ad accusare forti dolori addominali e si è recato all’ospedale Loreto Mare, che lo ha rimandato a casa dopo un’iniezione senza visitarlo con adeguata attenzione . Immediatamente dopo le condizioni di Ibrahim sono peggiorate, e ha incontrato solo altri ostacoli; l’ostilità del tassista a cui ha chiesto di essere accompagnato nuovamente in ospedale e da cui si è sentito rispondere un no secco. Per trasportarlo, dicevano, c’era bisogno di un fantomatico “permesso della polizia”, solo perché Ibrahim era nero. L’attesa interminabile delle ambulanze del 118 e della guardia medica che non sono mai giunte. L’omissione di soccorso delle forze dell’ordine che davanti alle richieste di aiuto non hanno battuto ciglio tirando diritto con indifferenza. Ibrahim è morto subito dopo essere arrivato finalmente in ospedale dopo essere stato portato in spalla dai suoi amici fino alla guardia medica, dopo un’attesa interminabile in condizioni critiche. Da quel momento suo fratello e gli amici non hanno ricevuto informazioni per quasi 10 ore. I medici si sono rifiutati di parlargli.

Il diritto alla salute, in questo paese, è sempre più un miraggio per una fascia di popolazione in costante aumento, quella più povera e bisognosa che non riesce a permettersi cure adeguate. Ibrahim, senza ombra di dubbio alcuno, è stato vittima di malasanità ma anche e soprattutto del razzismo più subdolo e invisibile di questa società, quello che si esercita tra le file della burocrazia e degli uffici pubblici. Perché era nero, povero, senza qualcuno che potesse garantire, intercedere, per lui. Ibrahim rischia ancora, da morto, di essere nuovamente vittima di un’ingiustizia, del tentativo di insabbiare la verità.

Ibrahim non aveva santi in paradiso, la sua storia non fa gola, e anzi rischia di mettere in pericolo, di gettare ombre su ruoli di responsabilità e dirigenza. È difficile, ma dobbiamo provarci. Non solo perché lo dobbiamo a lui e ai suoi cari, ma perché dobbiamo avere la pretesa che il destino che gli è toccato non colpisca più nessuno. Per farlo abbiamo bisogno di voi: della parte della società più integra e sana, quella che ancora non si sente assuefatta al generale clima di sfiducia e depressione del paese, che ha a cuore la verità, che cerca di restare umana.

Chiediamo di sottoscrivere questo testo, di diffonderlo, di schierarvi. Chiediamo con forza che la storia di Ibra non venga dimenticata, che le Istituzioni preposte si preoccupino di fare emergere la dinamica in cui Ibrahim se n’è andato, le responsabilità, le mancanze. Non è un paese civile quello che accetta che razzismo e malasanità possano mietere vittime impunemente.

VERITA’ E GIUSTIZIA PER IBRAHIM!



per supportare la campagna di sostegno per le spese processuali (non l'avvocato ma l'acquisizione materiali e filmati, incartamenti, periti, ecc.), ed eventuali spese per la famiglia di Ibrahim. Il prima possibile rendiconteremo tutto con la massima trasparenza.

- BONIFICO BANCARIO -
causale: Verità e giustizia per Ibra

intestata a: ASSOCIAZIONE "TERRA TERRA"
IBAN: IT30B0359901899050188532427

- PAYPAL -
oggetto: Verità e giustizia per Ibra
indirizzo mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.



puoi seguire tutti gli aggiornamenti sulla pagina facebook dell'Ex OPG "Je so' Pazzo"

di seguito contributi su cosa è accaduto

- Ibrahim è stato ucciso da razzismo e malasanità
- In 1000 in piazza per chiedere verità e giustizia per Ibrahim
- Dalla parte di chi non vuole più veder morire un uomo così. Lettera di una dottoressa
- Suoni e parole per Ibrahim. Serata benefit
- Aggiornemento sulla vicenda Ibrahim e campagna di solidarietà
- Campagna di solidarietà: comunicato stampa



sottoscrivono (in continuo aggiornamento)
CULTURA E SPETTACOLO | ACCADEMICI E ISTITUZIONALI | ASSOCIAZIONI, ORGANIZZAZIONI POLITICHE, SINDACALI | SINGOLI

CULTURA E SPETTACOLO

- Collettivo WuMing
- Ascanio Celestini
- Vauro, vignettista
- Zerocalcare, fumettista
- Mauro Biani, vignettista
- Giovanna Del Giudice, Presidente della Conferenza Basaglia
- Grazia Serra, Comitato verità e giustizia per Franco Mastrogiovanni
- Lenny Bottai, Pugile
- Alberto Prunetti, scrittore
- Maurizio de Giovanni, scrittore
- Daniela Padoan, scrittrice
- Heidi Giuliani
- Italo di Sabato, Osservatorio contro la repressione
- Francesca de Nicolais, attrice
- Adelmo Cervi
- Nicoletta Dosio, movimento NO TAV
- Lo Stato Sociale, gruppo musicale
- 99 Posse, gruppo musicale
- Francesco Di Bella, cantante, musicista
- Pierpaolo Capovilla, cantante e musicista de Il Teatro degli Orrori
- Signor K, rapper e musicista
- Simona Boo, cantante
- Pietro Santangelo, musicista degli “Slivovitz”
- 'E Zezi - gruppo operaio
- EPO, gruppo musicale - Napoli
- Carmine d’Aniello (‘o rom), cantante e musicista
- Speaker Cenzou, musicista
- Libera Velo, autrice
- La Bestia Carenne, gruppo musicale
- Lampi da Marte, gruppo musicale
- Banda POPolare dell'Emilia Rossa
- Kento, rapper
- Francesca Fornario, scrittrice
- Marta Fana, giornalista e dottore di ricerca di Sciences Po, Parigi
- Francesco Piobbichi, artista e attivista a Lampedusa
- Marco Mario De Notaris, regista e sceneggiatore italiano
- Imma Villa, attrice
- Carlo Cerciello, regista teatrale
- Anna Redi, acting coach
- Massimo Maraviglia, regista e drammaturgo teatrale
- Massimiliano Foà, regista teatrale
- Adriana Follieri, regista teatrale
- Mario Visone, scrittore
- Domenico Carrara, scrittore
- Luca Delgado, scrittore
- Severino Mastrogiacomo, redazione Napoleaks
- Mariano Tomatis, scrittore e illusionista
- Lou Palanca, collettivo di scrittori
- Angela Caponnetto, Giornalista Rai News 24
- Marco Proto, avvocato attivo nella difesa dei diritti dei migranti a Caserta
- Giulia Bausano
- Silvestro Montanaro, giornalista
- Rino Malinconico, filosofo e scrittore
- Alessandra Corrado
- Ada Palma, giornalista
- Antonio Musella, giornalista
- Giuseppe Manzo, giornalista
- Enrico Del Gaudio, batterista
- Marzia Quitadamo, giornalista Napoli Monitor
- Maurizio Braucci, scrittore
- Monica Marino, traduttrice e mediatrice culturale
- Margherita D'Andrea, avvocato
- Liana Nesta, avvocato Specializzato in Diritto dell'Immigrazioni
- Lorenzo Face, giornalista
- Fabrizio Lorusso, giornalista e ricercatore
- Chiara Bodini, medico, People's Health Movement
- Giulia Beatrice Filpi, giornalista e blogger
- Alessandra Ballerini, avvocato specializzato in Diritto dell'immigrazione
- Matteo Adami, redazione di Lercio, stand up comedian
- Ruben Curto, fumettista e illustratore
- Maso Notarianni, presidente Arci Bellezza Milano, giornalista
- Arnolfo Petri, scrittore e attore
- Andrea Vignali, filmmaker
- Davide Rosci
- Lucia Ioime Psicologa, PhD
- Maurizio Sansone, giornalista, portavoce nazionale Azione Civile
- Fulvio Vassallo, avvocato, Adif - Associazione Diritti e Frontiere
- Inbilico Teatro e Film
- Ramona Tripodi, attrice e regista
- Andrea Canova, regista
- Gianluca Cavino, scrittore
- Floriana Vitali, scrittrice
- Graziella Corsaro, Musicista
- Fabrizio Elvetico, compositore e docente Conservatorio di Benevento
- Maria Nocerino, giornalista, Napoli
- Ida Palisi, giornalista, Napoli
- Mattia Pelli, giornalista
- Michele Serio, scrittore
- Alessandro Colombini, scrittore e blogger, Minuto settantotto
- Daniele Fabbri, attore
- Niccolò Rondinelli - scrittore e musicista
- Manlio Calafrocampano - musicista
- Valentina Petrini conduttrice di Nemo
- Roberto Prinzi, giornalista
- Marcello Affuso, giornalista e direttore di Eroica Fenice
- Mario Francesco Simeone, giornalista
- Pino Esposito, documentarista e scrittore (Zurigo, Svizzera) www.teatro-oziosazio.ch
- Sergio Ferrari, giornalista indipendente (Berna, Svizzera)
- Teresa Capacchione, presidentessa Associazione Sergio Piro
- Scuola Popolare di Musica Ivan Illich
- Banda Roncati
- Letizia de Luca, scrittrice
- Michele Giorgio (NenaNews)
- Chiara Cruciati (NenaNews)
- Nafrythm band
- Pino Pecorelli, Musicista
- Orchestra di piazza Vittorio
- Collettivo Insorgenza Musica
- Chiodo Fisso

ACCADEMICO E ISTITUZIONALE
- Luisa Morgantini, ex vicepresidente del Parlamento Europeo
- Gavino Maciocco, Dipartimento di Sanità Pubblica, Università di Firenze
- Alessandro Arienzo, professore di storia delle dottrine politiche, Università Federico II di Napoli
- Eleonora Forenza, europarlamentare dell'Altra Europa
- Giuseppe Aragno, professore di storia contemporanea
- Giuseppe Antonio Di Marco, professore Filosofia della Storia Università Federico II
- Sandro Mezzadra, professore di Filosofia Politica, Università di Bologna
- Manuela Ausilio, International Gramsci Society
- Guido Carpi, professore ordinario Istituto Orientale di Napoli
- Fabio Marcelli, dirigente di ricerca dell'Istituto di studi giuridici internazionali del CNR
- Alberto Lucarelli, professore ordinario di diritto costituzionale, Federico II (Napoli)
- Rossella Bonito Oliva, prof.ssa Filosofia Morale, Università Orientale di Napoli
- Mario Zazzaro, responsabile Territoriale FP CGIL Napoli Sanità Privata
- Valentina Ripa, ricercatrice università di Salerno
- Angelo Genovese, docente università federico II
- Chiara Brocco, dottoranda di ricerca, antropologa, EHESS
- Paola Venditti, docente in fisiologia alla Federico II
- Luigi Felaco, Consigliere comunale Napoli
- Ivo Poggiani, Presidente III Municipalità Napoli
- Stefano Visentin, Professore Università di Urbino
- Pasquale De Sena, professore ordinario di Diritto internazionale, Università Cattolica, Milano
- Laura Guidi, storica, docente Federico II
- Danilo Risi, avvocato Presidente Giuristi Democratici Napoli
- Gennaro Avallone, ricercatore Unisa
- Giso Amendola, docente Unisa, collettivo Euronomade
- Giovanni Savino, storico, Accademia russa dell'economia nazionale e del servizio pubblico, Mosca
- Riccardo Gatti, capomissione a bordo della nave Open Arms e della Golfo Azzurro, della ONG Proactiva Open Arms
- Norma Naim, Consigliera Comunale città di Caserta
- Pino De Stasio, Consigliere 2^ municipalità Napoli
- Alessia Denise Ferrara, PhD, Catania
- Lucia Ioime Psicologa, PhD
- Maurizio Sansone, giornalista, portavoce nazionale Azione Civile
- Adele Del Guercio, Docente in diritto dell'unione europea, Università l'Orientale - Napoli
- Antonio Frattasi, segretario regionale Campania del P.C.I
- Amarylis Gutierrez Graffe, console della Repubblica Bolivariana del Venezuela
- Luca Basso, professore associato di filosofia politica Università di Padova
- Arturo Scotto, parlamentare Art. 1 - MDP
- Laura Bismuto, Consigliera Comune Napoli
- Gesco, gruppo di gruppo di imprese sociali
- Sergio D'Angelo, presidente di Gesco Napoli
- Maurizio Acerbo, segretario Partito della Rifondazione Comunista
- Rosario Andreozzi, consigliere comune di Napoli
- Eleonora de Majo, consigliere comune di Napoli
- Pietro Rinaldi, consigliere comune di Napoli
- Paolo Ramazzotti, professore di politica economica, Università di Macerata
- Giuseppe Micciarelli - ricercatore post doc, Università di Salerno
- Laura Marmorale, assessore alle politiche sociali 3 municipalità
- Marco Bruno, ricercatore università di Roma “La Sapienza"
- Sara Borrillo, ricercatrice università di Napoli “l’Orientale"
- Lucia Pappalardo, assegnista di ricerca. università di Salerno
- Caterina Miele, ricercatrice
- Sabrina Marchetti, professoressa associata Ca' Foscari, Venezia
- Antonio Cavaliere, professore ordinario di diritto penale, Università degli Studi di Napoli Federico II
- Francesca Coin, ricercatrice, Università 'Ca' Foscari' di Venezia, blogger de Il fatto quotidiano
- Fabio Amato, docente di Geografia urbana e delle migrazioni internazionali, Università degli studi di Napoli l'Orientale
- Pietro Masina docente di economia politica internazionale, Università degli studi di Napoli l'Orientale
- Iain Chambers docente di studi postcoloniali, Università degli studi di Napoli l'Orientale
- Silvana Palma docente di storia dell'Africa, Università degli studi di Napoli l'Orientale
- Marina De Chiara docente di letteratura inglese, Università degli studi di Napoli l'Orientale
- Fabio Raimondi, ricercatore filosofia politica, Università di Salerno
- Giuliana Geronimo, Project Manager, Giornalista e Docente Università IULM, ‎Streamcolors, Milano
- Giacomo Giannella, CEO and Founder di Streamcolors
- Streamcolors, Istituto Europeo di Design di Milano
- Simonetta Marino, Delegata alle Pari Opportunità, Comune di Napoli
- Paolo Cuttitta, ricercatore, Vrije Universiteit Amsterdam
- Felipe Jardim, dottorando di ricerca in giurisprudenza, Rio de Janeiro/Urbino
- Gianluca Bascherini, ricercatore in Diritto Costituzionale, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”
- Alessandra Gissi, docente di storia contemporanea L'Orientale
- Valeria Varriano, ricercatrice università L'Orientale
- Valentina Marcella, docente di lingua e letteratura, università L'Orientale
- Tiziana Terranova, docente università L'Orientale
- Rocco Maniscalco PhD Urbino
- Nicola Capone docente di storia e filosofia (ISS Pitagora) cultore della materia in Filosofia del diritto (Università degli Studi di Salerno)
- Andrea Tognina, storico e giornalista (Berna, Svizzera)

ASSOCIAZIONI, ORGANIZZAZIONI POLITICHE E SINDACALI
- Migrazioni, blog
- Movimento MolfettAttiva - Associazione Comitando
- Collettivo 1 Maggio 1934
- CPOA Rialzo di Cosenza
- PrendoCasa Cosenza
- Baobab Experience di Roma
- CISPM (Coalizione Internazionale Sans-papiers, Migranti, Rifugiati e Richiedenti asilo)
- USB (Unione Sindacale di Base)
- Movimento Migranti e Rifugiati Torino
- Cobas Napoli
- Cobas Salerno
- Cps Napoli
- Docenti in lotta contro la 107
- Spazio damm - Napoli
- C.S.A. Buco 1996, Gioi (Sa)
- Partito della Rifondazione Comunista
- Ethera Api Napoli "Noi all'estero" - Associazione lavoratori srilankesi all'estero
- JVP Napoli
- Ex OPG "Je so' Pazzo"
- Collettivo Autorganizzato Universitario - Napoli
- Studenti Autorganizzati Campani
- Clash City Workers
- Centro Antiviolenza Aurora di Piedimonte Matese
- Associazione Agorà, Sant' Antimo
- Co.S.Mi, comitato solidarietà migranti di Reggio Calabria
- Rete Antirazzista Catanese
- Garibaldi 101
- Progetto Melting Pot Europa
- Angelica Romano, Presidente cooperativa A.R.S.
- Paolo Primiani, Presidente Associazione Napoli Dive Inn
- ACAD, associazione contro gli abusi in divisa
- Ciliento, Scetate, Associazione di promozione sociale
- Collettivo Politico di Scienze Politiche - Firenze
- Collettivo Autonomo Altra Lamezia
- Sportello Sociale Autogestito, Lamezia Terme
- Cidis onlus
- Renata Molino, LTM ONG
- Associazione terra di confine, Ponticelli (Na)
- Associazione Samb & Diop
- Cobas Cosenza
- Centro sociale Sparrow, Rende ( CS)
- Casa del Popolo "Angela Davis”, Marano (Na)
- Casa del Popolo, Qualiano (Na)
- Assopace Palestina
- Libera, associazioni nomi e numeri contro le mafie - Campania
- Rete dei Numeri Pari
- (In)formare, assemblea studentesca
- Sinistra Italiana - Campania
- Comitato Stop Antenne, Calvizzano (Na)
- Associazione "Thomas Sankara" (Napoli) - associazione di promozione e tutela dei diritti umani e dei diritti degli immigrati
- Comitato cambiamo mUgnano
- Associazione Frida Kahlo, la città delle pari opportunità
- Movimento NO TAV
- Movimento NO TAP
- Redazione Nena News
- Associazione Sergio Piro
- Fabbrica di Zurigo, associazione politico-culturale (Zurigo, Svizzera) www.fabbricadizurigo.ch
- Daniele David, Comitato Direttivo Cgil Nazionale
- Adriano Sgrò,  Comitato Direttivo Cgil Nazionale
- SGB, sindacato generale di base, collettivo regionale
- Collettivo 20092, Cinisello Balsamo (Mi)
- Sebastian Franco, Coalizione internazionale dei sans-papiers e dei migranti (Bruxelles, Belgio)
- Movimento per il socialismo sezione Zurigo (Svizzera) www.sozialismus.ch
- Ajour Magazin, Rivista per un giornalismo autonomo (Svizzera) www.ajour-mag.ch
- Bleiberecht Bern, collettivo antirazzista (Berna, Svizzera) www.bleiberecht.ch
- Collettivo CambiaMenti, Nola (NA)
- Comitato ex convitto Monachelle, Pozzuoli (Na)
- Angelo Farano, Anpi Taranto
- UdS
- Link
- Rete della Conoscenza
- Progetto Rebeldia, Pisa
- Radio Onda d'Urto, Brescia
- Movimento Essere Sinistra
- Coordinamento cittadino Lotta per la casa Roma
- Filcams CGIL Campania
- Partito della Rifondazione comunista, federazione di Napoli
- Movimento lavoratori e disoccupati di Giugliano
- Artlab occupato, Parma
- Asd La Paz antirazzista, Parma
- Centro Sociale Cantiere (Milano)
- Collettivo comunista Genova City Strike
- Comité des travailleurs avec et sans papiers de la CSC Bruxelles
- Giuristi Democratici Napoli
- Collettivo UP Trieste
- Laboratorio Sociale Millepiani, Caserta
- Comitato per Villa Giaquinto
- SCIRA - Studenti Casertani in Rivolta
- Aula Studio Brigante Palma
- Cgil di Caserta
- Generazione Migrante Caserta
- MaPe, illustrazioni
- Atletico Brigante
- Benevento Antirazzista
- Medicina Democratica
- Una città in comune, Firenze
- A Rezza, Volla (Na)
- Nest, Napoli est Teatro
- A.P.S. ammafà, laboratorio di pratiche urbane
- A.P.S. Zap!
- Laboratorio Sociale "Adelante" Velletri
- Confederazione Cobas Pistoia
- Costituente demA Caserta
- Ass. Studenti contro la camorra
- Collettivo AltreMenti Valle Peligna
- Comitato Possibile Napoli Città Metropolitana
- Presidio Permanente Castelnuovo Scrivia
- Studenti Indipendenti Sapienza, Medicina Psicologia Farmacia
- Asd rfc Lions ska, Caserta
- Associazione Ciro Vive
- Sinistra Anticapitalista
- Comitato Possibile Napoli Città Metropolitana
- Il sindacato è un'altra cosa - opposizione CGIL
- Benevento Antirazzista
- Associazione Ya Basta
- Associazione Ohana, Taranto
- Speranza per Caserta
- Minuto Settantotto
- Zona Orientale Rugby Popolare Salerno
- Azione Civile
- Berlin Migrant Strikers
- Comitato Madri per Roma città aperta
- Asociazione In.F.I.e.Ri.
- Antonella Leardi - Associazione Ciro Vive
- Maria Puddu - Associazione Ciro Vive
- Laboratorio 53 Onlus, Roma
- Associazione "Un ponte per..."
- Dedalus Cooperativa Sociale
- Identità Insorgenti
- Comitato acqua pubblica - bene comune, Giugliano in Campania
- ARCI immigrazione - Isernia
- Rete Corallini Antifascisti - Torre del Greco
- Acli Napoli
- Lab. Occ. Insurgencia
- DemA - Democrazia e Autonomia
- ADIF, associazione diritti e frontiere
- Adelina Talamonti - segretario associazione Ernesto de Martino
- Associazione Lunaria (blog cronachediordinariorazzismo.org)
- Piano Terra Onlus
- Libera Biblioteca De Carlo, Urbino
- Centro Sociale Ex Canapificio di Caserta
- Movimento Migranti e Rifugiati di Caserta
- Spazio Pueblo, Cava de' Tirreni
- Collettivo Studentesco Cavese, Cava de' Tirreni
- RiffRaff, Salerno
- Catai, Padova
- LPS, Liberi Pensieri Studenteschi, Catania
- Comunità Resistente Piazzetta, Catania
- Isati Iunco - Potere Popolare, Palermo
- Spazio InKiostro, Firenze
- Circolo ARCI Barrio Campagnola, Bergamo
- Comitato di lotta per la casa, Bergamo
- No Borders, Basilicata
- Comitato di Solidarietà Ex Moi Occupata Rifugiati e Migranti, Torino
- Festival del Cinema dei Diritti Umani di Napoli
- Chi rom e chi no, Scampia
- CHIKU' gastronomia cultura tempo libero
- Associazione Culturale Moviarte, Mugnano (NA)
- My way srl, Pozzuoli (NA)
- Officina Rebelde, Catania
- Pietro Ioia, associazione ex detenuti
- Mani Tese Campania
- AltreMenti, Sulmona
- Collettivo 10 Maggio, Picerno (PZ)
- La Collettiva
- Collettivo Medico Bergamasco
- GrIS Piemonte (Gruppo Immigrazione e Salute)
- Associazione ASSU' (associazione di volontariato e filantropia)
- Industrial Workers of the World, sezione Giura, Alpi e Altopiano (Svizzera)
- Csa Germinal Cimarelli, Terni
- Ambulatorio popolare Autogestito Microclinica Fatih
- Comitato 3 ottobre–Accoglienza Onlus
- Collettivo PNRebel, Pordenone
- Associazione Sergio Piro
- Rete Co'mar
- Comitato Ex Convitto Monachelle, Pozzuoli (NA)
- Pecorenere - associazione politico-culutrale (Berna, Svizzera) www.pecorenere.ch
- Autonome Schule Zürich ASZ - scuola autonoma per migranti (Zurigo, Svizzera) www.bildung-fuer-alle.ch
- Rete delle lotte operaie (Berna/Zurigo, Svizzera)
- Associazione A Buon Diritto
- Zero81, Napoli
- Circolo Island, Perugia
- Rete Rione Sanità
- Luisa Mondo, medico epidemiologo di Torino, componente del consiglio di presidenza della SIMM (Società Italiana di Medicina delle Migrazioni)
- L'Asilo
- CARC
- ICS – Consorzio Italiano di Solidarietà
- Rete antirazzista catanese
- Comitato Zona 8 Solidale di Milano
- Circolo ARCI Persichello (Cremona)
- Giovani Liberi per Caivano - associazione di volontariato
- adaltavoce.com - blog d'informazione

SINGOLI
- Caterina Contegiacomo
- Michele Tassaro, ex lavoratore COT 118 (Napoli)
- Maria Vitale, ex lavoratrice COT 118 (Napoli)
- Simonetta D'alessandro bibliotecaria di Roma
- Tommaso Sorrentino, rsu ABC Napoli
- Raffaele Nencini
- Barbara Petrano
- Giuseppina Fioretti, docente
- Bianca Riva
- Michelangelo Lanza, attivista No Tav
- Mercede De Rosa, insegnante
- Adriana Mattera, studentessa/scrittrice
- Tommaso Sarzotti
- Antonella Marini, impiegata
- Luisella Meazza
- Alessia Piccirillo
- Andrea Lopes Pegna
- Loredana Marino
- Sara Beghini
- Nadia Cavalca, impiegata, Parma
- Marica Mocerino, insegnante
- Federica Buono, studentessa
- Paola La Rosa, Lampedusa
- Vilma Ottonelli, Brescia
- Pierpaolo Montalto, avvocato
- Gabriella Spada, ex studentessa
- Sofia Cilento, insegnante
- Barbara Maniscalco
- Francesca Maternini
- Gianmarco Rescigno, artigiano
- Lucia Varrella
- Onesta Lambiase, docente
- Elena Russo
- Alessandra Fasano
- Teresa Luceri
- Lorenzo Durazzo, insegnante
- Carlo Fedele
- Gianni Caputo
- Salima seclin
- Livia Allamprese
- Ivan Di Stasio
- Daniela Federici
- Raffaele Ruocco
- Rosario Chitarra
- Giuseppe D'Elia
- Teresa Mancuso
- Rosa Cloraio
- Simona Caracciolo
- Marco Mario De Notaris
- Enrico Fayah
- Ilaria Castiello
- Annalisa De Rosa
- Marcello Piantadosi
- Rocco Giordano
- Ilaria Visone
- Nadia Landolfi
- Chiara Rizzo Bologna dip. postale
- Giovanni Meola, Portici
- Marco Natalizio, studente
- Giuseppe De Marzo
- Stefania Santorsola, studentessa, trani
- Giuseppe Napolitano, Pomigliano d'Arco
- Valeria Pizzo, dottoressa in Lingue straniere, Aversa
- Irene Falconieri, antropologa, Messina
- Margherita Coppolaro Assistente Sociale, Benevento
- Giulia Fiori, Los Angeles, California
- Paola La Rosa, Lampedusa
- Annamaria Mazzullo, maestra, Modena
- Marika Incampo
- Alice Pinna
- Paola Autera
- Laura D'alfonso
- Eli Arturi
- Pasqualina Andro, Minori (Salerno)
- Sara Borrillo
- Francesca Bontempi
- Maria Teresa Laruina
- Nicoletta Andrigo
- Cristina Colicchio
- Roberto Fogolin
- Raffaella Pontarelli
- Francesca Pallini
- Emiliana Gervetti
- Federico Celentano
- Luca D'Errico
- Ugo Di Fenza
- Mara Mantoan
- Giovanni Sica
- Giovanni Caputo
- Lucio Berto
- Anna Maria Theodora Bellelli, Assistente sociale, Marche
- Teresa De Rosa, impiegata Agenzia Entrate, Mondragone
- Emanuela Bigio
- Rossella Palmieri, studentessa, Napoli
- Stefano Di Iorio, funzionario consob, Milano
- Federica Ianniello, Recruiter, Milano
- Matteo Squillante, studente
- Carla Capone, ingegnere, Lodi
- Emilia Mastropierro Insegnante di Italiano L2 presso Centro Immigrati, Perugia
- Girolamo De Fazio - Impiegato Ansaldo STS - Napoli
- Salvatore La Mura, Ingegnere, Angri (SA)
- Antonio Fava, Domodossola
- Ivan Figueroa Bravo, Genova
- Marina Meluccio, impiegata, Napoli
- Ermelinda Quarata, psicologa
- Antonia Di Leo, insegnante, Rocca
- Antonella Grossi, operatrice sociale, Terracina
- Roberta Vitale, precaria, Caserta
- Mattia Ferrari, Seminarista
- Gina Scrugli, onicotecnica, Cosenza
- Francesca Mancini
- Edoardo Todaro, rsu Cobas Poste - Firenze
- Antonio Amoroso
- Simona Giacometti
- Silvia Giorgio, medico, Torino
- Silvia Pescivolo, impiegata, Torino
- Ilaria Navarra, medico
- Susanna Castello (detta Sisa) in Gargiulo - architetto
- Thomas Vladimir Santangelo - operatore legale
- Kátia Lôbo Fitermann, giornalista e operatore legale, Firenze
- Salvatore Alaimo
- Federica Iannillo
- Anastasia Di Pietro
- Leila d'Angelo
- Antonella Costanzo
- Guido Viale
- Maria Rosaria Dello Iacono
- Marina Varriale, impiegata, Parma
- Raffaella Ferraiuolo, studentessa
- Marina Frigerio, psicologa e psicoterapeuta (Berna, Svizzera)
- Vincenzo Viviani
- Flavio Bauer
- Elena Gaetti
- Benedetta Badii
- Giulia Carrino, studentessa di psicologia
- Arianna Cona, impiegata, Palermo
- Simona Schettino, studente, Apice (BN)
- Andrea Vitale, docente
- Teresa Casalino
- Francesco D'Orsi
- Pio Candice, disoccupato, Macerata
- Maria Ghidelli
- Monica Bartolini
- Francesca Casamassima
- Teresa Claudia Pallotta
- Miriam Chiusolo, studentessa e mediatrice culturale, Napoli
- Greta Bertozzi, studentessa
- Erica Pighetti
- Daniela Violante, Reggio Calabria
- Ilaria Righi, Editor e attivista, Bologna
- Yahaya Sako
- Maria Mastropasqua, casalinga, Portici (NA)
- Maria Giannotti
- Manuela Cibellis, pedagogista
- Laura Gallo
- Fatou Diaw, studentessa
- Anna Mondin
- Francesca Iannella
- Camilla Chessa, musicista
- Filomena Anania, lavoratrice, Pisa
- Maria Miele, insegnante scuola primaria, Riva del Garda-TN
- Pasquale Mattaliano
- Lorenzo Iervolino, scrittore
- Cesare di Transo
- Viviana Nigro
- Vincenzo Benessere
- Salvatore Marfella
- Maria Francesca De Tullio
- Luca Serafino
- Francesca Sarnataro
- Assunta Maglione
- Armando Andria
- Marcello Sannino
- Marie Thérèse Sitzia
- Angela Napolano, studentessa
- Elisabetta De Renzo, avvocata
- Claudio Cimmino, musicista
- Yolanda Tugbang
- Ciro Pisano, giornalista
- Alfredo Curto

Calendario

Verità e Gustizia per Ibrahim Manneh. Vittima di razzismo e malasanità

Verità e giustizia per Ibra!

Abbiamo messo per iscritto le idee che stanno alla base del nostro progetto, e tutti i modi in cui si può dare una mano.

Come partecipare

Ecco la nostra dichiarazione di intenti, il nostro programma

Cosa crediamo, cosa vogliamo

Come funziona il finanziamento di una struttura grande e piena di attività come l’Ex OPG “Je so’ pazzo”?

Come si finanzia l'Ex OPG

Seguici su facebook

Seguici su twitter

CookiesAccept

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand