[Leggi tutti i report delle varie attività]


Obiettivi immaginati, obiettivi raggiunti

Lo sportello di assistenza legale per immigrati è partito ad aprile 2016. Il bilancio di questa parte di anno (dalla metà di aprile, fino alla metà di luglio) è stato piuttosto positivo. Il lavoro si è svolto in maniera soddisfacente, dal momento che gli obiettivi più importanti che ci eravamo prefissi sono stati raggiunti.
Le criticità da cui partivamo  possono ridursi fondamentalmente a due: non essere abbastanza preparati rispetto alla materia che andavamo a trattare; non riuscire a porci come punto di riferimento delle comunità di stranieri.

Alla fine del mese di Luglio, come avevamo annunciato, abbiamo dato vita alla seconda giornata di controllo popolare nei Centri d’Accoglienza Straordinaria in cui vivono migliaia di migranti richiedenti asilo, tra Napoli e la provincia…A differenza della primo turno, questa volta abbiamo organizzato una visita “a sorpresa”, una vera e propria ispezione improvvisa nei centri, in maniera tale da poterli osservare direttamente nel loro normale, quotidiano, funzionamento. Quello che abbiamo trovato lo si può facilmente immaginare…

Calendario

LE ATTIVITÀ RIPRENDERANNO A SETTEMBRE!
SCARICA IL CALENDARIO

November 2018
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Potere al Popolo!

Sito di"Potere al Popolo!"

#indietrononsitorna

Come si finanzia una struttura grande e piena di attività come l’Ex OPG?

Supporta l'ex opg

Abbiamo messo per iscritto le idee che stanno alla base del nostro progetto, e tutti i modi in cui si può dare una mano.

Come partecipare

Ecco la nostra dichiarazione di intenti, il nostro programma

Cosa crediamo, cosa vogliamo

Verità e Gustizia per Ibrahim Manneh. Vittima di razzismo e malasanità

Verità e giustizia per Ibra!

Seguici su facebook

Seguici su twitter

CookiesAccept

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand