Care e cari, vi scriviamo per fare il punto e annunciarvi un po' di novità (alla fine trovate una chicca che merita assai!).

Ci teniamo infatti che tutti possano sapere, partecipare, rilanciare le notizie. Questa vicenda tocca non solo quei lavoratori, ma un sistema di lavoro nero di imbrogli, di danno ai soldi pubblici e all'immagine di Napoli, che speriamo che ogni cittadino si voglia mobilitare! Ma andiamo con ordine:

1. La prima buona notizia è che il caso è finalmente esploso a livello nazionale! Ne hanno parlato tutti i giornali: il manifesto, la repubblica, il mattino, il corriere del mezzogiorno, cronache di napoli e altri giornali locali. Il video è circolato moltissimo con più di 100.000 visualizzazioni solo sui nostri canali. I post legati all'inchiesta hanno raggiunto migliaia di persone, e in questi due giorni abbiamo raccolto decine di nuove testimonianze, non solo da parte degli ex lavoratori di Napoli Sotterranea, ma anche di tante persone che si sono riconosciute in condizioni di lavoro disumane.
Questo è stato possibile grazie al coraggio dei lavoratori, alla solidarietà di tanti giovani e persone che vivono contesti simili, al fatto che questa situazione di Napoli Sotterranea è nota a molti...

2. Insomma, il primo obbiettivo è raggiunto, anche se abbiamo ancora molti canali da sfruttare (come la TV). È importantissimo, ora, raggiungere il secondo obbiettivo: far sì che tutte le istituzioni competenti - ovvero il comune, l'ispettorato del lavoro, la regione, la soprintendenza ai beni archeologici e culturali - indaghino, prendano posizione. È assurdo che tutti sapessero ma nessuno abbia mai fatto nulla. Pretendiamo il rispetto della legge!
Finora si sono espressi alcuni esponenti dell'amministrazione e del consiglio comunale, l'assessore al lavoro Enrico Panini, l'assessore alla cultura Gaetano Daniele, e i consiglieri Laura Bismuto, Luigi Felaco, Rosario Andreozzi, Pietro Rinaldi ed Eleonora De Majo. Davvero un'ottima notizia, a cui devono fare seguito azioni concrete: visto che ora Albertini ha i suoli del demanio in concessione dal Comune, vogliamo sapere i termini di questa convenzione e vogliamo sapere se si possono stipulare convenzioni con evasori e sfruttatori!

3. A proposito di convenzioni, questa storia ci ha fatto scoprire che l'Università Orientale aveva stipulato una convenzione con questo soggetto. Ci sono arrivate testimonianze di studenti sfruttati lì dentro, mandati come stagisti e ridotti a mansioni di nessun valore formativo. L'Orientale che ha da dire? La revochiamo o no questa convenzione, visto che si tratta di fornire solo ad Albertini manodopera gratuita?

4. Sono uscite anche le prime dichiarazioni di Albertini. Sono così divertenti che meritano un post a parte. Noi speriamo che lui continui a parlare, perché più parla più la sua situazione peggiora. E non ha ancora visto cosa sta uscendo dalle testimonianze dei suoi ex lavoratori... Come diceva la nonna, se nella vita fai male, male ti torna!

5. Insomma, al momento una verità è emersa, ma ora bisogna andare fino in fondo. I lavoratori devono avere giustizia. Per questo è importante essere in tanti sabato mattina, quando ci troveremo  a Piazza San Gaetano per un simpatico flash mob. Nel frattempo è importante che altri lavoratori ed ex lavoratori prendano parola e denuncino, è importante che la notizia giri ancora e che ci facciamo sentire in tutta Italia!

PS: ci è giunta voce, ed è voce di fiducia, che Albertini, il furbetto del sottosuolo, come giustamente lo chiamarono le Iene, ha iniziato ad attezzarsi per fare i contratti ai suoi attuali lavoratori... Si sta mettendo apposto prima dei controlli... Ma non aveva detto che lui aveva "solo stagisti e tirocinanti"? Comunque se dovesse realizzarsi questo a noi ci pare una bella notizia! La lotta paga sempre per tutti!

- qui l'inchiesta completa
- Sabato 4: Flash MOB davanti "Napoli Sotterranea"

Calendario

November 2017
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1
Date : 2017-11-01
2
Date : 2017-11-02
5
7
Date : 2017-11-07
8
Date : 2017-11-08
9
Date : 2017-11-09
12
14
Date : 2017-11-14
15
Date : 2017-11-15
16
Date : 2017-11-16
19
21
Date : 2017-11-21
22
Date : 2017-11-22
23
Date : 2017-11-23
26
28
Date : 2017-11-28
29
Date : 2017-11-29
30
Date : 2017-11-30

Abbiamo messo per iscritto le idee che stanno alla base del nostro progetto, e tutti i modi in cui si può dare una mano.

Come partecipare

Ecco la nostra dichiarazione di intenti, il nostro programma

Cosa crediamo, cosa vogliamo

Come si finanzia una struttura grande e piena di attività come l’Ex OPG?

Come si finanzia l'Ex OPG

Verità e Gustizia per Ibrahim Manneh. Vittima di razzismo e malasanità

Verità e giustizia per Ibra!

Seguici su facebook

Seguici su twitter

CookiesAccept

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand